MI TROVI QUI

               

venerdì 5 ottobre 2012

ESSENCE: Pigmenti, Base occhi e Pennello occhi Color Arts

Posso dire che questo post segue a ruota l'ultimo mio video ( click ), e quindi lo va ad integrare per far vedere meglio i colori che ho scelto io e parlare un po' di cosa ne penso, più nel dettaglio. Mentre nel video potrete vederne l'applicazione.

I pigmenti fanno parte dell'ultima collezione, la Color Arts, e fanno parte di un set che comprende anche altre belle cosine, quali una base labbra, una base unghie, un pennello per applicare i pigmenti e i contenitori per miscelare gli stessi.

Infatti i pigmenti possono essere usati sia come ombretto, che come rossetto o smalto, a seconda della base che prendete (e del colore!). Hanno 20 colori disponibili e possono essere mescolati tra di loro per creare nuove tonalità, tutte personali. QUI vi metto il link per vedere come mescolarli tra loro.

La mia attenzione è ricaduta solo (si fa per dire) sui pigmenti dai colori neutri, sulla base occhi e sul pennello.

Vediamoli in dettaglio:


BASE OCCHI: è una base trasparente  che permette un’applicazione omogenea delle polveri colorate garantendo un make-up occhi a lunga durata. Io la trovo quasi inutile, nel senso che i pigmenti a me durano tantissimo anche senza applicare questa base. Ovvio che applico una base occhi, ma non necessariamente questa. Di solito applico la mia fedele base occhi Essence I LOVE STAGE. Quindi non è necessaria, anche se comunque buona.




PENNELLO: ha uno speciale applicatore che dovrebbe facilitare la stesura dei pigmenti ed applicarli con precisione e senza disperdersi. Ha una punta in silicone e per pulirlo basta utilizzare un detergente struccante! Mai usato, perchè per me è scomodissimo. Preferisco applicare i pigmenti con pennelli a setole sintetiche, come un normale pigmento. E' comodo solo per mescolare i pigmenti nelle jar, ma anche di questo prodotto possiamo farne a meno.



PIGMENTI (2.99€): e veniamo alle mie "gioie". Sono letteralmente innamorata di questi pigmenti. Hanno una confezione molto più piccola di quelli, per esempio, della Kiko, ma non hanno nulla da invidiare ai marchi più prestigiosi (sono 1.8g di prodotto). Si sfumano benissimo, restano sulla palpebra a lungo, hanno bellissimi colori, la quantità direi che è più che sufficiente (almeno non scadono). Io volendo applicarli solo come ombretto, li ho scelti nelle tonalità più "tranquille" e neutre.
Nel particolare ho scelto (hanno nomi carinissimi, come tutti i prodotti Essence, fateci caso):
02: SMELL THE CARAMEL

Si tratta di un color bronzo con riflessi oro.

03: BOX OF CHOCOLATE


Si tratta di un color marrone con riflessi argento.

09: BE MY BRIGHSMAID


Si tratta di un color crema con riflessi giallini.
20: BLACK SPARROW

Si tratta di un color nero con riflessi argento.

Vediamone l'applicazione senza base:


E voi, li avete provati? quali colori? come vi sono sembrati? Aspetto i vostri commenti!

Alla prossima

Pam

2 commenti:

  1. Io li ho swatchati, ma i pigmenti non mi hanno detto un granchè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non sono piaciuti molto i colori più pazzi, ma se non hai altri pigmenti, secondo me sono una valida alternativa economica. Ma forse va a gusto personale, molti preferiscono gli ombretti compatti.

      Elimina