MI TROVI QUI

               

giovedì 29 novembre 2012

IL MIELE: Alleato della nostra bellezza

Chi di voi non ha nella credenza un vasetto di miele, magari prodotto dal contadino di fiducia che alleva le api o comprato in quei deliziosi mercatini naturali?
Bene, andate subito in cucina, aprite la credenza e prendete il miele....no, non dovete spalmarlo su una fetta biscottata, ma utilizzarlo per essere più belle.
 
 
 
Infatti il miele è davvero un alleato economico e naturale per la farci apparire più belle.

Vediamo quali sono gli usi che ne possiamo fare.
 
1. Si può applicare sulle labbra screpolate in uno strato molto spesso e lasciarlo agire finche non si sarà assorbito. Questo renderà le vostre labbra nutrite ed idratate.
 
2. Sempre per le labbra, si può creare un fantastico scrub miscelando un cucchiaino di miele a della zucchero di canna. Quindi sfregare delicatamente le labbra. Risultato: labbra da baciare!
 
3. Oppure lo stesso scrub usato per le labbra, possiamo utilizzarlo su tutto il viso, ma usando al posto dello zucchero di canna, dello zucchero bianco, che ha grani un po' più piccini, quindi meno aggressivo.
 
4. Possiamo realizzare una maschera per capelli mescolando 1 uovo, 2 cucchiai di miele, 2 di 'olio di oliva e lasciare agire per 20 minuti prima dello schampoo.
 
5. Possiamo realizzare una maschera adatta a tutti i tipi di pelle, ma particolarmente indicata per acne e pelle grassa: mescolare un cucchiaio di miele, 2 cucchiai di zucchero e formare un composto cremoso, aggiungendo a poco a poco del succo di limone.
 
6. Possiamo anche creare una crema schiarente: Diluire in 150 ml di acqua circa 3 cucchiaini di miele di acacia e il succo di un limone. Amalgamare il tutto e spalmare il composto sul viso. Lasciare in posa per 30 minuti e sciacquare con abbondante acqua.
 
7. Per realizzare un detergente viso per pelli delicate: Aiutandosi con una spatola, distribuire uniformemente sul viso umido, 3 cucchiai di miele millefiori e yogurt neutro. Rimuovere con acqua tiepida.
 
8. Per realizzare un detergente viso per pelli impure: Aiutandosi con una spatola, distribuire uniformemente, sul viso umido, 3 cucchiai di miele millefiori e il succo di ¼ limone. Rimuovere con acqua tiepida.
 
9. Infine possiamo realizzare una maschera per il nostro contorno occhi usando un composto di miele (ricco di proprietà emollienti, antiossidanti e riparatrici, che aiutano a rendere la pelle morbida ed elastica.) e olio di mandorle dolci (che nutre e idrata la pelle, svolgendo in questo modo un'importante azione di prevenzione alle rughe).

E voi, conoscete altri usi del miele, oltre che mangiarlo?

Fatemeli sapere, così ci scambiamo consigli.

Al prossimo post

Pam

Nessun commento:

Posta un commento